La mia beauty routine autunnale

Ciao a tutte!
Visto che l'autunno è quasi agli sgoccioli, volevo raccontarvi alcuni dei prodotti più usati di questa stagione.
Non so a voi, ma io trovo l'autunno una stagione magica: la natura acquisisce colori intensi e profondi, le temperature sono ancora miti, c'è ancora l'energia accumulata dall'estate e al lavoro si ricomincia un nuovo ciclo.
Questo autunno è stato più faticoso, folle e difficile rispetto agli anni scorsi ma ho potuto dedicare più tempo a me stessa e alla mia beauty routine, uno dei momenti rilassanti della giornata.

Profumo, rossetto e olio più usati

In questi tre mesi (quasi) ho consumato il mio primo rossetto, il Clinique pop clip color lipstick nel colore melon pop, un pesca chiaro, cremoso ma confortevole e duraturo.
Non è un colore che mi dona particolarmente (troppo caldo per me) ma lo correggevo sempre con una matita rosa come base e diventava portabile. L'uso maggiore che ne ho fatto è stato come blush, in cui ha dato il meglio di sé: il primer che contiene lo faceva durare tutto il giorno, mentre il colore diventava molto più naturale su di me. Inoltre, l'abbinamento blush-rossetto uguali è sempre fresco e molto chic.
Difficile scegliere un solo profumo ma questa versione mini del Bulgari è proprio ciò che mi serviva al mattino: intenso, persistente e durevole, dava una bella carica di energia (necessaria in un periodo di stress come questo). Ho il mio nuovo Cloé da aprire, ma se mi dovesse arrivare come regalo natalizio non mi dispiacerebbe.
Ho, infine, dato fondo alla minitaglia del meraviglioso Advanced night repair della Estée Lauder, un olio viso in grado di attenuare le prime rughette e segni del tempo. Anche se è pensato per una pelle più matura, su di me è stato un toccasana. Lo usavo la notte, con i primi freddi, dopo una pulizia accurata e come integrazione alla mia crema notte abituale. Il prezzo elevato mi scoraggia dal comprare la full size ma lo consiglio se volete fare un investimento. Ho altri oli da provare, quindi l'eventuale ri-acquisto è rimandato.


La pulizia viso

Sempre nel progetto smaltimento minisize ho aperto altri due bei prodotti per la detersione viso: la Clinique anti-blemish solution clearing forma è una mousse pensata per pelli grasse e miste, che ho abbinato alla Lotion tonique senza alcool Clarins per potenziare l'effetto pulente.
La mousse è una coccola per il viso: ho provato anche la versione gel della stessa linea ma questa versione mi convince di più: è delicata, non tira o secca la pelle, pulisce bene e ne basta pochissima per avere un viso perfettamente purificato.
Il tonico è uno di quei prodotti che spesso ci si dimentica di usare: questo della Clarins è astringente ma non secca, mi ha aiutato a restringere i miei pori dilatati senza aggredire la pelle, visto che è senza alcool. Anche di questo ne basta poco e la confezione, seppur piccola, è durata molto a lungo.


E voi? Quali sono stati i vostri prodotti preferiti di questo autunno ormai alla fine? Siete pronte al Natale? Fatemi sapere nei commenti!

Alla prossima!

Commenti

Post più popolari