Most played di dicembre

Ciao a tutte!
Ringrazio, come sempre, goldenvi0let e il team most played per questo appuntamento fisso (e io aspetto i biscotti, magari dopo l'Epifania, per non rotolare dal divano!).
È stato un mese impegnativo: tra viaggi di lavoro, feste con i parenti e amenità varie, per truccarmi mi sono limitata a prodotti facili da usare, dalla buona resa e di lunga durata.
Mi sono tenuta quasi sempre sul semplice e semplicissimo: base curata e fresca, occhi basic e capelli legati.


Maybelline antiage Instant concealer light; Bare minerals matte light; So' bio etic bb cream n 02; Clinique melon pop rossetto + primer, YSL volupte sheer candy n 04 succulent pomegranate; invisibobble.

Come sempre, in inverno la mia pelle subisce una bizzarra trasformazione: da grassa e lucida diventa secca in alcuni punti e...lucida uguale. Un dramma. Ho scoperto che l'unica combinazione che funziona è bb o cc cream + fondo in polvere. Anche le labbra diventano molto secche e sono banditi i rossetti matt.
Ho quasi consumato il Clinique Melon pop (già nei most played di ottobre), rigorosamente usato come blush. Mi assicura quel minimo di effetto sano sulle guanciotte ed è leggermente lucido ma non grasso. Sulle labbra l'YSL rimane il mio rossetto sheer preferito, anche se dura pochissimo è comunque facile da riapplicare ed è un sollievo per labbra disidratate (l'avevo menzionato anche qui).
Il correttore è stato il mio migliore amico: di questo Maybelline ho fatto scorte perché è fenomenale sia sulle occhiaie (con crema sotto, perché è un po' asciutto) che sulle imperfezioni. È sicuramente tra i miei Top dell'anno (è, infatti, quasi sempre con me nei viaggi).
Sugli occhi ho preso quasi sempre in mano la Naked 3 un po' per comodità e un po' perché questi colori sono perfetti per me senza che debba fare troppo sforzo. La trovo adatta anche in questa stagione: ha quel minimo di shimmer che mi fa entrare nello spirito natalizio ma non è eccessivamente vistosa, anche nei colori più scuri. La qualità, come sempre, è eccezionale. Soprattutto con un primer sotto, hanno resistito a giornate davvero lunghissime. Menzione speciale per il pennello incluso: morbido e molto valido, spesso ho usato solo lui e ho realizzato un trucco veloce e carino.


Il mio top 2015: la Naked 3 di Urban decay

E voi? Cosa avete usato di più questo mese di feste e fine d'anno? Fatemi sapere nei commenti!

Alla prossima!

Commenti

  1. La Naked 3 ha preso troppa polvere, grazie a te ho deciso di tirarla fuori!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere! Io l'ho tenuta qualcosa come 6 mesi in un cassetto, ammirandola come una reliquia. Quando mi sono decisa a tirarla fuori mi ha dato grandi soddisfazioni! :)

      Elimina
  2. Anche io a breve devo assolutamente fare il post dedicato ai Most Played, per ora ho fatto soltanto quello sui preferiti del 2015 appena concluso ( che faticaccia! )
    Il correttore Maybelline lo amo anche io, infatto ne ho uno di scorta per eventuali emergenze u.u

    RispondiElimina
  3. Io il contrario: questo è stato abbastanza agevole, i preferiti del 2015 sta venendo lunghissimo! Spero di pubblicarlo prima del 2017...

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari